Cos'è il PLx?

La famiglia PLx di dispositivi di convalida della sicurezza è costituita da dispositivi portatili compatti progettati per diagnosticare e indurre guasti nei sistemi di sicurezza dei macchinari per convalidare che il livello di prestazioni di sicurezza appropriato è stato raggiunto dalla progettazione, produzione, assemblaggio, cablaggio e programmazione dell'hardware del sistema.

 

Questo dispositivo consente all'utente di indurre guasti nel sistema di sicurezza monitorando sia le spie di stato dell'indicatore PLx integrate che il controller del sistema di sicurezza per il corretto risultato.
Ciò si ottiene senza rimuovere singoli fili o indurre cortocircuiti attraverso i terminali.

 

Il PLx è stato progettato principalmente per l'uso su apparecchiature di produzione industriale. Il test di tali sistemi è richiesto da standard di sicurezza riconosciuti dal settore su base regolare.

Come funziona il PLx?

Il design del PLx consente di inserirlo rapidamente nei sistemi attraverso la sua interfaccia connettore a disconnessione rapida che sarà disponibile in più formati. Il modello base PLx utilizza un connettore a sgancio rapido M8 a 12 pin. Utilizzando cavi di prolunga o adattatori, se necessario, inserire il PLx in serie con il dispositivo da testare. La porta "dispositivo" è collegata al dispositivo di sicurezza e la porta "Sistema" è collegata al controller di sicurezza.

Il PLx può quindi essere utilizzato per convalidare il sistema di sicurezza. Ciò si ottiene intercettando e manipolando i segnali e le connessioni di alimentazione del dispositivo di sicurezza. L'utente può indurre guasti nel sistema di sicurezza e controllare le funzioni del dispositivo di sicurezza attraverso la manipolazione di una serie di interruttori sul PLx. Gli indicatori di stato dei segnali e dell'alimentazione del dispositivo di sicurezza sono forniti sull'unità PLx per osservare lo stato ei risultati del dispositivo di sicurezza durante il funzionamento e durante il test di induzione del guasto.

Difetti che possono essere indotti:

  • Interruzione canale singolo (x2 Ch A e Ch B)
  • Corto incrociato tra i canali (x2 brevi A-2-B e B-2-A)
  • Guasti da canale a terra corto (x2 A-2-GND e B-2-GND).

Il PLx è un dispositivo universale progettato per essere inserito in serie con i dispositivi di sicurezza delle apparecchiature e indurre guasti a tale sistema di sicurezza per convalidare la funzionalità e la copertura diagnostica del sistema di sicurezza.

Se utilizzato correttamente, il PLx convaliderà che il livello di prestazione di progettazione di sicurezza appropriato è stato raggiunto da: progettazione, cablaggio e programmazione. Questo tipo di test è richiesto dalla norma di sicurezza ISO 13849-2.

Per chi è il PLx?

Gli utenti principali del PLx sono: Professionisti dell'ambiente, della salute e della sicurezza; Personale addetto alla manutenzione e alla sicurezza degli impianti; Ingegneri industriali, meccanici, elettrici, di controllo e tecnici; Produttori di apparecchiature originali, costruttori di macchinari e integratori di sistemi; Produttori e fornitori di apparecchiature e componenti; Educatori e Studenti; Specialisti della sicurezza; e qualsiasi persona che desideri convalidare le proprie funzioni di sicurezza del macchinario.

Come faccio a sapere che il mio dispositivo è compatibile per l'uso con il PLx?

Il modello base PLx è progettato con la seguente configurazione dei pin:

  • Pin2 +24VCC
  • Pin7 0 V CC
  • Pin5 ChA/OSSD1
  • Pin6 ChB / OSSD2

La produzione del dispositivo può avere pinout diversi. È possibile acquistare o realizzare cavi adattatori per collegare praticamente qualsiasi dispositivo di sicurezza standard al PLx.

In che modo il PLx differisce dalle pratiche attuali?

Il PLx impedisce alla persona di interfacciarsi con il cablaggio e la custodia. Può essere introdotto in sicurezza nel sistema al dispositivo o alla disconnessione rapida della connessione del dispositivo. Il PLx può rimanere nel circuito durante l'intero test diagnostico e di induzione dei guasti ed essere rimosso quando tutti i test sono stati completati. Questo metodo migliora sia la sicurezza dell'esecuzione dei test funzionali sia l'efficienza delle funzioni diagnostiche e di test.

Sono attualmente in corso progetti per l'espansione della capacità del PLx. Compreso l'induzione di guasti, il collegamento e la manipolazione aggiuntivi dei dispositivi di comando del solenoide e le funzionalità aggiuntive per adattarsi alle variazioni delle funzioni del controller di sicurezza.